Politica regia, geografia feudale e quadri territoriali in una provincia del Quattrocento meridionale


Abstract


It
Sulla scia di un rinnovato interesse storiografico per temi come la monarchia e la feudalità nel Mezzogiorno bassomedievale, il saggio ricostruisce la geografia feudale della provincia di Terra d'Otranto nel XV secolo. Il censimento delle famiglie titolari di feudi rivela la composizione e la fisionomia della "piccola" nobiltà di provincia, immediate subiecta al re o, fino al 1463, anno di morte del principe Giovanni Antonio Orsini Del Balzo, suffeudataria dei signori di Taranto. La ricerca, avvalendosi del confronto incrociato di fonti per lo più inedite (Repertori di privilegi feudali, Cedularia, Relevi), traccia delle ideali carte storiche delle principali circoscrizioni signorili, ricostruite su base territoriale e nominativa dei feudatari idruntini. Essa punta inoltre a cogliere le trasformazioni intervenute in termini di geografia del possesso signorile tra prima e seconda metà del Quattrocento, quando, a seguito della devoluzione alla Corona del principato orsiniano, si assiste alla disgregazione dei grandi potentati, alla ridistribuzione delle terre e dei poteri feudali e alla contestuale diffusione della media e piccola signoria.
En
In the wake of a renewed historiographical interest in topics such as monarchy and feudalism in the early Middle Ages, this paper reconstructs the feudal geography of the province of Terra d'Otranto in the 15th century. The census of feudal families shows the composition of the "minor" nobility of the province immediate subiecta to the king or, until 1463, the year of the death of prince Giovanni Antonio Orsini Del Balzo, vassal to the lords of Taranto. The research, based on cross-comparing sources which are mostly unpublished (Lists of feudal privileges, Cedularia, Relevi), traces ideal historical maps of the main feudal territories in the Otranto area. It also aims at understanding the transformations which occurred in terms of the geography of the seigniory possessions between the first and second half of the 15th century, when, following the devolution to the Crown of the Orsinian principality, took place the disintegration of the great feudal powers with the subsequent birth of the small and medium signorie.

Keywords: Geografia feudale; Terra d'Otranto; politica regia; feudalità; Feudal geography; Terra d'Otranto; royal policy; Feudalism

Full Text: PDF

Refbacks

  • There are currently no refbacks.


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.