´╗┐

Donato Valli e il ruolo del 'territorio': pagine di critica e di vita


Abstract


En
The essay examines the relationship between the critic Donato Valli and Puglia. In its large production, for over half a century, Valli has shown great attention to the knowledge and appreciation of the Apulian literature, beginning from the Salento one. Some authors and some books that have been the object of particular study by Valli are therefore highlighted. Furthermore, Valli maintained close relations with some writers, as shown by some letters full of news and emotion. In particular, the letters sent to Cristanziano Serricchio and Francesco Granatiero are interesting.
It
Il saggio esamina i rapporti tra il critico Donato Valli e la Puglia. Nella sua vasta produzione, per oltre mezzo secolo, Valli ha mostrato una grande attenzione alla conoscenza e alla valorizzazione della produzione pugliese, a partire da quella del Salento. Vengono, pertanto, evidenziati alcuni autori e alcuni libri che sono stati oggetto di particolare studio da parte di Valli. Con alcuni scrittori, inoltre, Valli ha intrattenuto delle strette relazioni, come dimostrano alcune lettere ricche di notizie e dal tono commosso. In particolare sono interessanti le lettere inviate a Cristanziano Serricchio e Francesco Granatiero.

DOI Code: 10.1285/i20380313v27p197

Full Text: PDF

Refbacks

  • There are currently no refbacks.