L'Idomeneo


L'Idomeneo - Cover
ISSN: 2038-0313
L'Idomeneo nasce nel 1998 come organo della sezione di Lecce della Società di Storia Patria per la Puglia, caratterizzandosi in modo preciso nel settore degli studi storici dal punto di vista dei contenuti, e proponendosi nello stesso tempo quale strumento di raccordo tra l'impostazione accademica della ricerca e il fertilissimo impegno degli studiosi che operano sostanzialmente in ambito locale.
Idomeneo, il mitico re di Creta, dopo la guerra di Troia e altre vicissitudini, riparò nella Puglia meridionale e fondò la città di Lecce: è il simbolo di un territorio frequentato, abitato, attraversato, nel corso del tempo da gruppi e persone dalla più varia provenienza, che deve a questo una estrema ricchezza di vicissitudini, materia di indagine e di interesse costantemente rinnovati. Da qui la scelta del titolo della rivista, che ha il pregio di collocarla in un contesto storico-geografico e sociale ben definito, espressione di un territorio tuttavia aperto alle dinamiche e ai processi globali.
Con il tempo, grazie anche al contributo di numerosi docenti universitari esperti in vari settori della ricerca, oltre che dei collaboratori più fedeli, i contenuti si sono ulteriormente ampliati, si è perseguito un aggiornamento delle questioni da affrontare e della metodologia; la natura stessa dei temi si è diversificata, riguardando, spesso e volentieri, l'attualità più vicina, i modi e i mezzi per analizzarla e i campi, per fare qualche esempio, della linguistica, dell'antropologia, della biologia, della museografia.
Ora "L'Idomeneo" si presenta in doppia veste, cartacea ed elettronica: è una scelta dettata dalle opportunità che i mezzi della comunicazione scientifica oggi offrono, con l'obiettivo di collocare la rivista in un consesso allargato di contatti e di fruitori possibili; essa rientra inoltre, a partire dal numero 14, rimanendo espressione della Società di Storia Patria (sezione di Lecce), tra le pubblicazioni periodiche del Dipartimento di Beni Culturali dell'Università del Salento, opzione che ne conferma a maggior ragione la dimensione istituzionale e la vocazione scientifica.

N. 24 (2017) - Lutero in Terra d'Otranto nel 5° centenario dell'affissione delle 95 tesi sul portone della chiesa di Wittenberg

Articles


Frontespizio e pagine iniziali Details     PDF
1-2

Sommario Details     PDF
3-4

Presentazione Details     PDF
Mario Spedicato 5-8

La vena eretica del Galateo negli scritti De Educatione e Heremita Details     PDF
Salvatore Colazzo 9-16

L'arcivescovo otrantino Pietro Antonio Di Capua tra suggestioni luterane e orientamenti ortodossi Details     PDF
Pietro De Leo 17-44

Il marchese di Oria e Donato Rullo, due eretici salentini del '500 tra trasgressioni valdesi ed erasmiane Details     PDF
Ermanno Inguscio 45-52

Pompeo De' Monti dei baroni di Corigliano bruciato nel 1566 fu veramente eretico? Details     PDF
Vittorio Zacchino 53-60

LUCANTONIO RESTA, un vescovo tridentino accusato di luteranesimo Details     PDF
Angelo Lazzari 61-84

Lecce tra '500 e '600: da Ginevra del Sud a Ninive convertita Details     PDF
Nicoletta Moccia 85-90

Esiste una Ginevra del Sud? L'eterodossia a Lecce tra Sei e Settecento Details     PDF
Maria Antonietta Manca 91-98

Modelli di santità veicolati nel Salento in prospettiva antiluterana Details     PDF
Francesco Danieli 99-108

La spada e la Parola. Bernardino da Balvano e il maestro Piutraro (Lecce, XVI secolo) Details     PDF
Alfredo di Napoli 109-138

Un antiluterano leccese. L'abate generale celestino Iacopo Moronessa Details     PDF
Aldo Caputo 139-158

Contraccolpi antiluterani: la normalizzazione della popolazione di etnia bizantina nella Grecìa salentina Details     PDF
Pantaleo Palma 159-186

La questione ebraica in Lutero e nel pensiero di alcuni studiosi salentini Details     PDF
Giovanna Rossella Schirone 187-200

Il "copernicanesimo" di Galilei tra Riforma e processi di secolarizzazione nella periferia dell'impero spagnolo Details     PDF
Maria Antonietta Bondanese 201-210

Nil melius Arte. Paesaggi salentini, temi musicali e formule didascaliche negli emblemi del Seicento riformato Details     PDF
Francesca Cannella 211-224

Presenze luterane in Giulio Cesare Vanini Details     PDF
Luigi Montonato 225-238

Per una Chiesa 'democratica'. La proposta di C. A. Pilati (1733-1802), fra Riforma d'Italia e satira libertina Details     PDF
Emilio Filieri 239-260

Note e recensioni Details     PDF
261-262

NICOLA LABANCA, Dizionario storico della prima guerra mondiale Details     PDF
Giuseppe Caramuscio 263-264

CLAUDIO FERLAN, I Gesuiti Details     PDF
Giuseppe Caramuscio 265-267

ROSSELLA DE CEGLIE, Lettere di Oronzo Gabriele Costa naturalista di Alessano, S. Cesario di Lecce, Pensa ed., 2017, pp. 152. Details     PDF
Raimondo Massaro 268-271

MICHELE MAINARDI, Cantieri di bonifica. L’Opera Nazionale per i Combattenti a San Cataldo e a Porto Cesareo (Fonti per la storia del territorio) Details     PDF
Giuseppe Caramuscio 272-275

Sulla recente edizione di un'opera inedita di Cataldantonio Mannarino (1568-1621). Details     PDF
Marco Leone 276-278

LUIGI MARRELLA, Gli anni d'America di Bellalma. Radicalismo politico, femminismo, istanze pedagogiche negli Stati Uniti fra le italiane immigrate di inizio Novecento Details     PDF
G. Patrizia Morciano 279-281

LUIGI SCORRANO, Con un piede nel nulla e altre narrazioni Details     PDF
Antonio Resta 282-283

AA.VV., Note di Storia e Cultura Salentina, Miscellanea di Studi "Mons. Grazio Granfreda" Details     PDF
Giuseppe Caramuscio 284-288

GIOVANNI LEUZZI, Repútu pe lle chiazze salentine. Lamento funebre per le piazze rurali del Salento Details     PDF
Giuseppe Caramuscio 289-293

ALFREDO DI NAPOLI, "Colloquium Charitativum" San Lorenzo da Brindisi in Dialogo con i Luterani Details     PDF
Pasquale Infante 294-296

LAURA D'ARPE, Imago. Poesie Details     PDF
Gino Giovanni Chirizzi 297-300

ANTONIO RESTA, Luigi Russo, Adolfo Omodeo. Carteggio 1924-1946 Details     PDF
Luigi Montonato 301-305

Colophon Details     PDF
306


Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa.



e-ISSN: 2038-0313